Giovedì, Dicembre 13, 2018

Iscriviti alla newsletter

giocare

giocare (86)

Giovedì, 29 Marzo 2018 07:17

Coloriamo le uova?

Scritto da

Abbiamo già parlato della simbologia delle uova a pasqua come simbolo di rinascita. Oggi ci soffermiamo invece sul perché le coloriamo. In passato si tingevano le uova di rosso che è il colore della Passione di Cristo. Un’altra leggenda vuole che Pietro non credendo alle parole di Maria che annunciava la resurrezione disse che avrebbe creduto solo se le uova che portava nel cestino fossero diventate rosse. In Alto Adige le uova si colorano il giovedì santo mediante tecniche tradizionali con l’uso di aceto, cipolle, the, spinaci. Una più pratica tecnica di colorazione e decorazione è quella di usare dei kit che contengono i colori alimentari in polvere, liquidi a caldo o a freddo. Molto creativi per i più piccoli sono i pennarelli o gli acquerelli con tornio e pennellino. Per i più pigri le fascette termorestringenti o gli adesivi sono la soluzione più rapida per regalare delle uova originali. Consiglio finale: una volta terminata la vostra decorazione semplice o raffinata passate le uova con dell’olio per dare loro un tocco brillante di classe.

Mercoledì, 11 Aprile 2018 07:03

Un attico davvero speciale

Scritto da

Ma lo sapevate che l’ing. Gustave Eiffel si era fatto costruire un piccolo appartamento segreto a più di 300 metri d’altezza proprio al terzo piano della famosa torre inaugurata il 31 marzo 1889? In tanti provarono a chiedere anche solo per una notte di potervi soggiornare ma l’ingegnere lo usava solo per accogliere i suoi colleghi e discutere l’andamento dei lavori. Perché quindi non cimentarsi alla costruzione in scala della mitica torre simbolo della ville lumiere? Il kit è composto da 447 (qualche pezzo in più a dire la verità nel caso ne perdeste uno durante il montaggio) e attraverso lo schema di montaggio vi potrete avventurare nel mondo dell’ingegneria meccanica. Oltre alla torre disponiamo di tanti altri progetti.

Mercoledì, 21 Marzo 2018 20:38

Perché uova e pulcini a Pasqua?

Scritto da

Il pulcino e le uova sono simboli della nascita di una nuova vita. Nella religione cattolica infatti si festeggia la rinascita e l’uovo in particolare durante la schiusa del pulcino rappresenta simbolicamente la resurrezione di Cristo. Nel paganesimo l’uovo era simbolo di fertilità: “omne vivim ex ovo” ovvero “tutti i viventi sono generati dall’uovo”. Spesso nell’iconografia l’origine del mondo era rappresentata da un uovo e sempre lui era il simbolo usato durante le feste dei riti d’equinozio di primavera. Dal medioevo era tradizione tumulare i defunti con delle uova di marmo fino ad arrivare all’epoca moderna dove è ancora consuetudine portare le uova in chiesa per la benedizione. Ecco perché oggi uova e pulcini non possono mancare come decorazione di un pacchetto, in casa su un biglietto per festeggiare la Pasqua, AUGURI

Sabato, 17 Marzo 2018 17:16

Papà leggi con me?

Scritto da

La festa del papà ha origini antiche legate alla religione per poi diventare civile come noi la conosciamo oggi. Non entriamo nella discussione dello svilimento negli ultimi anni di tutte le ricorrenze e nemmeno nella nostalgia di quando a scuola si facevano i lavoretti. Proviamo piuttosto a trovare un’idea non banale per passare un’ora insieme al nostro papà? Perché non con un libro? Un albo illustrato o un libro che parla del papà?

Sabato, 10 Marzo 2018 14:53

i tre porcellini

Scritto da

Ieri grazie agli amici di RED Glove edizioni abbiamo giocato ai tre porcellini. Come nella famosa fiaba, i tre porcellini sono intenti a costruire le proprie casette. Al comando della tua squadra di porcellini, dovrai costruire tutte le tue casette prima degli altri ma… Attenzione al lupo! Un divertente primo gioco di società che vedrà coinvolta tutta la famiglia, semplice da imparare e veloce da giocare! La confezione del gioco è generosa, colorata e con pezzi robusti al suo interno di cartone difficilmente deformabili. Le caratteristiche sulla scatola sono :

Età: 3-99 anni
Numero di giocatori: 2-6
Durata: 20 minuti

Contenuto: 2 Dadi, 6 Tessere Casa di Paglia, 12 Tessere Casa di Legno, 18 Tessere Casa di Mattoni, Regolamento.

Illustratore: Guido Favaro
Autore: Federico Dumas

Quanto ci abbiamo impegato a giocare. Premesso che è un gioco pensato per i più piccoli siamo felici di dirvi che è bastato guardare pochi minuti il chiaro foglio illustrativo e praticamente subito dopo stavamo già giocando. Come nella favola si lancia il dado e a seconda di quello che esce si può costruire la capanna di paglia con un solo tiro, quella di legno con due e quella di mattoni con tre ma se compare il lupo si deve tirare il secondo dado che potrebbe farti tornare al punto di partenza. Vince chi per primo finisce di costruire le tre casette.

Pro: facile, immediato, colorato, divertente.

Contro: troppo semplice per i più grandi.

Conclusioni: finalmente un bel gioco per i più piccoli!

 

 

Mercoledì, 07 Febbraio 2018 10:54

Quest’anno ci saranno grandi idee

Scritto da

Quest’anno ci saranno grandi idee.

Si perché l’impressione che abbiamo avuto alla Spielwarenmesse, l’evento del mondo dei bambini più importante d’Europa, è che ci sia voglia di qualità e innovazione. In un mercato che sta rimettendo in ordine le competenze vendere per giocare è diventata una cosa serissima che necessita oltre alla passione la conoscenza e la capacità di seguire le tendenze. Legno, caucciù naturale, tessuti come il cotone certificato, plastiche riciclate sono sempre più richiesti dai consumatori. Le aziende da parte loro si stanno sempre più specializzando nel portare i giocattoli ad interagire con gli smartphone onnipresenti nel quotidiano. Le novità sono tante e con cadenza mensile le vedrete arrivare in negozio. Venite a trovarci per vederle.

 

Sabato, 27 Gennaio 2018 17:25

Colora e crea

Scritto da

Maschere per carnevale o per una festa di compleanno o ancora per colorare un noioso pomeriggio. Con l'albo di AvenueMandarine che contiene tantissime maschere da colorare, i pennarelli glitterati di Giotto è un pai di amici un freddo pomeriggio si surriscalda con un'invasione di pirati.

Sabato, 27 Gennaio 2018 14:38

Perchè in negozio?

Scritto da

Perché in negozio?

Ci poniamo spesso questa domanda perché la risposta è il nostro pane quotidiano. Ogni giorno ci chiediamo cosa può essere significativo e importante perché vendendo generi di non prima necessità dobbiamo trovare sempre qualcosa di accattivante, originale ma in fondo che serva. Perché venire in negozio allora? Forse una prima risposta potrebbe essere per trovare un sorriso, la disponibilità ad ascoltare, senza fretta. E’ un lusso? Forse si, perché non abbiamo tempo giusto? O forse no? E’ possibile che la qualità della nostra vita possa essere nascosta nelle nostre piccole scelte quotidiane?

                Noi intanto andiamo a raccogliere qualche tendenza all’evento più importante in Europa per ciò che riguarda il mondo dei bambini, le loro famiglie, la scuola, i ragazzi. Come sempre delle migliaia di cose che vedremo solo alcune diventeranno realtà nel nostro piccolo negozio.

                A tutti voi carissimi amici che ci frequentate il giudizio e i consigli che come sempre ascolteremo volentieri. 

Mercoledì, 28 Giugno 2017 20:35

Passa la Bomba

Scritto da

Per circa trenta emozionanti minuti, i nervi dei giocatori sono testati fino al limite dalla minaccia della bomba ticchettante.
Si pesca una carta che indica due o più lettere. La miccia di lunghezza variabile (da 10 secondi a 1 minuto) viene accesa e la bomba passa al primo giocatore. A turno i giocatori devono urlare una parola che contenga le lettere della carta e passare la bomba prima che esploda! Le parole devono essere di uso comune e possono essere usate una sola volta in ciascuna manche, ma i giocatori possono contestarle a loro discrezione (e rischio). Fin troppo spesso la parola a cui si pensa aspettando il proprio turno viene usata da un giocatore precedente ed anche coloro che vantano il vocabolario più grande si trovano improvvisamente con la mente in panne mentre l’infernale bomba fa tic-tac.

Per qualunque numero di giocatori, ma attenzione – non per i timidi e i riservati.

Giovedì, 30 Marzo 2017 06:41

Bicycle le carte più famose degli States

Scritto da

BLOCCA ADESSO IL PREZZO

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. per prenotare
al prezzo speciale di soli € 4,50
il mazzo standard di BiCYCLE.

Le Bicycle sono delle pregiate carte da gioco, prodotte dall'omonima casa statunitense, a partire dal 1885.

Queste carte sono tra le più resistenti al mondo e vengono usate in modo particolare dai prestigiatori e maghi per la loro qualità,

la possibilità di piegarle e il pregio di aprirsi uniformemente a ventaglio se maneggiate correttamente.

Le Bicycle sono appena arrivate

e stanno già andando a ruba.

BLOCCA IL PREZZO ORA

 

Pagina 6 di 7

I cookie sono utilizzati per ottimizzare il design e le prestazioni dei nostri siti Web. Continuando a navigare sul nostro sito, l'utente autorizza l'utilizzo dei cookie.